Domande frequenti

E' necessario prenotare i Percorsi Avventura?

Non prendiamo prenotazione sabato, domenica e giorni festivi. E’ necessario prenotare per gruppi numerosi durante la settimana. I gruppi possono prenotare il parco anche nei giorni di chiusura.

A che età si possono fare i Percorsi Avventura?

L’età minima richiesta è 7 anni e un’altezza di almeno 110 cm per fare i percorsi più semplici (Verde e Verde Bis). Sopra i 140 cm si possono fare tutti i percorsi. Mentre per i più piccoli al di sotto dei 110 cm c’è l’Area Baby con tutte le attrazioni adatte all’età.

A che ora bisogna arrivare per fare i percorsi durante il week end?

Il parco apre alle ore 10,00 e l’ultimo briefing è alle 17,30 . Il Sabato è consigliato tutto il giorno a qualsiasi ora mentre la Domenica conviene al mattino perchè c’è una maggiore affluenza e ci si può prenotare sul posto.

E’ consentito l’accesso all’area del Parco senza l’utilizzo dei Percorsi Avventura?

L’area Parco è accessibile a tutti previo pagamento del biglietto d’ingresso per gli adulti, i bambini fino a 12 anni di età entrano gratis. Chi vuol fare le attività paga il corrispettivo biglietto alla cassa dell’Info Point.

Che tipo di abbigliamento è necessario?

È consigliabile un abbigliamento comodo, sportivo con scarpe da tennis o trekking, da evitare ciabatte o sandali completamente aperti.

Quanto tempo si può restare sui percorsi Avventura?

Il biglietto da diritto a stare sui percorsi al massimo tre ore, tempo più che sufficiente per affrontare con tranquillità tutti i giochi.

Cosa succede in caso di brutto tempo?

Con precipitazioni scarse (comunque a discrezione degli istruttori) i percorsi si possono fare. In caso di temporali con fulmini o forti venti il Parco Avventura viene immediatamente chiuso. Nel dubbio contattateci per assicurarvi che il Parco Avventura sia aperto. Se si è costretti a dover abbandonare i percorsi entro la prima mezz’ora dall’inizio si ha un buono per usufruirne un’altra volta.

I minorenni devono essere accompagnati?

Si, devono essere accompagnati da un adulto responsabile che dovrà firmare la scheda di iscrizione (assunzione di responsabilità). I minori devono essere seguiti a terra da un adulto responsabile, che avrà partecipato allo svolgimento del briefing e controllerà che i minori seguano sempre le regole di sicurezza

Si possono portare cani nell’area del Parco Avventura?

Si, basta che siano al guinzaglio.

A cosa da diritto il biglietto dei Percorsi?

Il biglietto per i Percorsi Avventura comprende:

  • spiegazione e pratica con l’istruttore (briefing).
  • l’attrezzatura (set ferrata e casco).
  • l’assistenza lungo i percorsi da parte degli istruttori.

Possiamo portare la nostra attrezzatura (imbragatura, casco, guanti)?

E’ obbligatorio usare la nostra imbragatura e il nostro casco. I guanti si possono portare da casa o acquistare alla cassa ad un costo di €2,50 a paio.

Il Parco Avventura è adatto a tutti, anche senza esperienza?

Si, non è necessaria alcuna esperienza precedente, con una condizione fisica normale vi potete divertire a tutte le età nei vari percorsi. Il percorso NERO necessita di maggiore resistenza e forza fisica, tutti coloro che sono alti almeno cm 140 lo possono affrontare (maggiorenni o minorenni accompagnati)

Si possono seguire i partecipanti durante il percorso?

Si, sotto ai percorsi è sempre possibile vedere i partecipanti

C’è un punto ristoro all’interno del Parco?

Si, c’è un Punto ristoro presso cui è possibile consumare panini, grigliate di carne con antipasti vari, bibite e gelati.

E’ possibile effettuare prenotazioni per gruppi?

Si, accettiamo prenotazioni per gruppi di almeno 10 persone durante la settimana da lunedì al venerdì

Ci sono delle limitazioni di peso o altezza?

Le misure massime delle nostre imbragature sono: cosciali 80 cm, girovita 130cm.

Si possono prenotare i tavoli e barbecue per pic-nic e pranzo a sacco?

Non si effettuano prenotazioni dei tavoli e barbecue dell’area attrezzata. Solo chi prenota il pranzo al Punto Ristoro ha il tavolo riservato.

DPI e Briefing

Prima di immergervi nell’avventura e nel divertimento, il nostro personale qualificato vi fornirà i cosiddetti DPI (dispositivi di protezione individuale),  imbragature con moschettoni, carrucola e casco – essenziali per affrontare i percorsi in totale sicurezza

segue poi il Briefing, cioè una spiegazione e dimostrazione tramite una serie di prove pratiche per acquisire dimestichezza, ed essere così pronti ad affrontare le sfide del parco avventura in totale autonomia.

Prima di accedere ai percorsi è  NECESSARIO:

  • Leggere e firmare il regolamento.
  • Consegnare in cassa un documento di identità fino alla restituzione delle attrezzature (sufficiente un documento per gruppo/famiglia)
  • Partecipare al briefing introduttivo ed eseguire il percorso di prova sotto il controllo degli istruttori
  • per i minori di 16 anni deve essere presente un accompagnatore maggiorenne che li autorizzi e vigili (non necessariamente salendo sui percorsi, ma anche da terra)

Consigli pratici per l’attività sui percorsi:

  • chi ha capelli lunghi si consiglia di raccoglierli per evitare che rimangano impigliati lungo i percorsi;
  • chi porta gli occhiali, si consiglia di usare un cordino di sicurezza;
  • abbigliamento comodo di tipo sportivo con scarpe da ginnastica o da trekking. NO SANDALI!!!
  • lasciare a terra zaini o borse (ammesso solo marsupio in vita)
Back to top